Dizionario italiano-arabo Tresso

42,41


Dizionario arabo Hoepli Tresso
Dizionario arabo Hoepli Tresso
Back Cover

In questo dizionario di arabo: 11.000 lemmi italiani selezionati mediante il criterio della frequenza d’uso, con l’aggiunta di termini relativi all’ambito culturale arabo-islamico e ai settori della scuola, della sanità, dello sport e dell’informatica; 16.600 accezioni e oltre 36.000 tra esempi, frasi idiomatiche, locuzioni nominali e proverbi; utilizzo come lingua araba di riferimento del Modern Standard Arabic, varietà contemporanea della lingua letteraria usata nella comunicazione inter-araba, lingua nazionale dei moderni stati arabi e lingua ufficiale delle Nazioni Unite; Appendici: Prefissi, suffissi ed elementi di composizione. Nomi propri geografici e di persona Numeri e simboli matematici – Pesi e misure – Tempo

Categoria:

Description

In questo dizionario di arabo: 11.000 lemmi italiani selezionati mediante il criterio della frequenza d’uso, con l’aggiunta di termini relativi all’ambito culturale arabo-islamico e ai settori della scuola, della sanità, dello sport e dell’informatica; 16.600 accezioni e oltre 36.000 tra esempi, frasi idiomatiche, locuzioni nominali e proverbi; utilizzo come lingua araba di riferimento del Modern Standard Arabic, varietà contemporanea della lingua letteraria usata nella comunicazione inter-araba, lingua nazionale dei moderni stati arabi e lingua ufficiale delle Nazioni Unite; Appendici: Prefissi, suffissi ed elementi di composizione. Nomi propri geografici e di persona Numeri e simboli matematici – Pesi e misure – Tempo

 

Sommario

• 1592 pagine • 11.000 lemmi italiani selezionati mediante il criterio della frequenza d’uso, con l’aggiunta di termini relativi all’ambito culturale arabo-islamico e ai settori della scuola, della sanità, dello sport e dell’informatica • 16.600 accezioni e oltre 36.000 tra esempi, frasi idiomatiche, locuzioni nominali e proverbi • Utilizzo come lingua araba di riferimento del Modern Standard Arabic, varietà contemporanea della lingua letteraria usata nella comunicazione inter-araba, lingua nazionale dei moderni stati arabi e lingua ufficiale delle Nazioni Unite • Appendici: Prefissi, suffissi ed elementi di composizione Nomi propri geografici e di persona – Numeri e simboli matematici – Pesi e misure – Tempo

Descrizione

Il Dizionario arabo, nella serie dei dizionari Hoepli in edizione minore, costituisce una novità assoluta nel panorama dei dizionari bilingui relativi all’arabo pubblicati sia in Italia sia all’estero.
La lingua araba di riferimento è il cosiddetto Modern Standard Arabic, cioè la varietà contemporanea della lingua letteraria che è lingua nazionale in tutti i moderni stati arabi, lingua ufficiale delle Nazioni Unite, oggi ampiamente usata come lingua di comunicazione inter-araba e diffusa in tutto il mondo tramite i mezzi di comunicazione di massa (giornali, emittenti radiotelevisive, internet).
Il dizionario raccoglie circa 11.000 lemmi italiani selezionati con il criterio della frequenza d’uso: al lessico di base sono stati aggiunti termini del linguaggio quotidiano relativi in particolare all’ambito della medicina, della cucina, dello sport, dell’informatica e inoltre un certo numero di voci straniere entrate stabilmente nell’uso, con particolare attenzione all’ambito culturale arabo-islamico.
Una prima importante innovazione riguarda la struttura dei lemmi: la suddivisione delle voci in glosse a numerazione progressiva distingue con chiarezza le diverse accezioni di significato di una parola.
In secondo luogo, il dizionario si raccomanda per l’apporto all’uso vivo della lingua costituito dalla presenza di oltre 36 000 tra esempi e locuzioni.
Strumento aggiornato e completo il dizionario è integrato da apparati introduttivi sui nomi propri di persona e sui toponimi e da utili appendici integrative.

Autore

Claudia M. Tresso è professore associato di lingua araba all’Università di Torino. Traduttrice di opere letterarie, nel 1998 ha vinto il premio internazionale Abdullah bin Abdulaziz, indetto dal sovrano dell’Arabia Saudita, per la traduzione dei Viaggi di Ibn Battuta. Per Hoepli è gia autrice di Lingua araba contemporanea (1997) e Il verbo arabo (2002).
Abdelouadoud El Omrani è esperto internazionale di traduzione e dirige il centro di traduzione del Ministero della Cultura del Qatar. Ha tradotto da e verso l’arabo varie opere fra cui l’Enciclopedia dell’arte e dell’architettura islamica, la Guida del Metropolitan Museum di New-York e la collezione di volumi che raccoglie le conferenze dei Premi Nobel per la letteratura.

 

 

Dettagli libro

Pagine

1500

Recensioni

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Recensisci per primo “Dizionario italiano-arabo Tresso”